it » News » Aggiornamenti indagini

Tag Cloud

RSS Feed

Aggiornamenti indagini

17 December 2012 |371 Comments

In riferimento alla notizia divulgata nelle ultime ore riguardanti le ricerche in Spagna, ci teniamo a dirvi che siamo del tutto allo scuro...Non sappiamo nulla di questa pista e non ci risulta niente di quello scritto in alcuni articoli giornalistici....Sappiamo solamente che gli investigatori stanno lavorando tanto e che purtroppo non possono riferirci nulla sul loro operato, ma abbiamo piena fiducia sul loro lavoro.
Cogliamo l'occasione per ringraziarvi tutti per la continua attenzione e dedicazione alla nostra famiglia e ad Angela... Sappiamo che ormai Angela è diventata la figlia/sorella di tutti e che sarà festa nazionale quando tornerà a casa! Dobbiamo solo avere un pò di pazienza...prima o poi la verità verrà fuori  e chi deve pagare, pagherà! 
Inoltre ribadiamo, soprattutto in questa fase delle indagini, di ritenere attendibili e veritieri solo gli articoli pubblicati sui profili fb ufficiali e sul sito www.angelacelentano.com.
Grazie di cuore e continuate a sostenerci...SIETE MERAVIGLIOSI!!! Speriamo un giorno di poterci conoscere tutti...
Fam. Celentano

Commenti

  • lisa, 26/02/2013 3:54pm (5anni fa)


    hai ragione brena preghiera e silenzio. . Elisabetta Padre Pio può tutto e ascolta le preghiere di tutti. . da una sua devota.

  • Brena, 26/02/2013 2:02pm (5anni fa)


    La fam Celentano ha lanciato un appello per richiedere il silenzio stampa.

    Credo che sia più che mai doveroso, accogliere, comprendere ed osservare questo loro appello e unirci a loro in un forte abbraccio fatto di sostegno e di preghiera...!

  • ELISABETTA, 26/02/2013 1:36pm (5anni fa)


    padre pio non può intercedere per noi solo Gesù Cristo l'unico intercessore tra Dio e gli uomini può intercedere e noi crediamo che presto darà la vittoria a questa famiglia che finalmente potrà testimoniare della gloria di Dio

  • Brena, 25/02/2013 3:24pm (5anni fa)


    In realtà hanno detto che gli inquirenti sono rientrati dal Messico e ora ci sarà "la resa dei conti". Ma Ferrandino ha anche e giustamente sottolineato il fatto che hanno fatto un accordo con la procura, perché non vengano rilasciate informazioni ai media, onde evitare di danneggiare le indagini.
    Ora davvero, è il momento più "delicato" dell'indagine, quello in cui stare vicini alla famiglia Celentano, momento che per loro deve essere di enorme tensione...!

  • lisa, 22/02/2013 11:13pm (5anni fa)


    e a un certo punto garofalo ha detto siamo fiduciosi .. e ora e' incorso un blitz in Messico significa che stanno perquisendo un'abitazione mi Sto arrivando! Che e' davvero la resa dei conti Padre Pio ascolta le nostre preghiere portali da Angela

  • Brena, 22/02/2013 11:05pm (5anni fa)


    Cielo... sì, preghiamo con tutto il nostro cuore!!

  • Lisa, 22/02/2013 11:03pm (5anni fa)


    quarto grado ha parlato ferrandino l'avvocato ha detto siamo alla resa dei conti e dopo l'inviata di quarto grado ha detto che hanno trovato chi ha messo in rete la foto .. A questo punto ora preghiamo con tutte le nostre forze

  • Dani, 22/02/2013 11:27am (5anni fa)


    Il silenzio e la riservatezza saranno grandi alleati. Questo spazio deve servire alla famiglia per ricevere segnalazioni ed il nostro affetto.
    Forza Forza Forza

  • Brena, 22/02/2013 8:08am (5anni fa)


    Comunque, se questo può rincuorarci, ho appena letto che c'è stato ieri un vertice presso la procura di Torre Annunziata e che le ricerche continuano...

  • Brena, 22/02/2013 8:03am (5anni fa)


    Ma certo Filippo, questo è più che comprensibile! È chiaro che per ritrovare una persona amata, diffondi sue notizie in ogni modo possibile!
    Ciò nonostante, nei giorni in cui le autorità stavano raggiungendo il luogo dove abitava Celeste, potevamo tranquillamente leggere ogni loro spostamento su qualsiasi quotidiano e sentirlo in ogni emittente televisiva e a volte mi sono chiesta se questo fosse davvero un bene, visto che poi si sono trovati un appartamento vuoto...
    Tuttavia, riconosco che non è facile capire come muoversi, ricette non ce ne sono di fronte al desiderio di riabbracciare una figlia strappata all'amore della sua famiglia in maniera così ingiusta e così tragica, dopo tanti anni di ricerche e attese, segnalazioni e smentite, speranze riaccese e poi smorzate...
    Ad ogni modo, non possiamo pretendere che la famiglia ci aggiorni sistematicamente sulle ricerche, perché al di là del segreto professionale che copre questi casi, penso che ogni giorno abbia la sua pena. Chissà quanto è difficile per loro ogni giorno aprire gli occhi e rendersi conto che Angela non è tornata, figuriamoci pretendere che ci aggiornino regolarmente dicendoci che non hanno notizie...

Inserisci il tuo commento

RSS feed for comments on this page

angela celentano