it » News » Aggiornamenti indagini

Tag Cloud

RSS Feed

Aggiornamenti indagini

17 December 2012 |403 Comments

In riferimento alla notizia divulgata nelle ultime ore riguardanti le ricerche in Spagna, ci teniamo a dirvi che siamo del tutto allo scuro...Non sappiamo nulla di questa pista e non ci risulta niente di quello scritto in alcuni articoli giornalistici....Sappiamo solamente che gli investigatori stanno lavorando tanto e che purtroppo non possono riferirci nulla sul loro operato, ma abbiamo piena fiducia sul loro lavoro.
Cogliamo l'occasione per ringraziarvi tutti per la continua attenzione e dedicazione alla nostra famiglia e ad Angela... Sappiamo che ormai Angela è diventata la figlia/sorella di tutti e che sarà festa nazionale quando tornerà a casa! Dobbiamo solo avere un pò di pazienza...prima o poi la verità verrà fuori  e chi deve pagare, pagherà! 
Inoltre ribadiamo, soprattutto in questa fase delle indagini, di ritenere attendibili e veritieri solo gli articoli pubblicati sui profili fb ufficiali e sul sito www.angelacelentano.com.
Grazie di cuore e continuate a sostenerci...SIETE MERAVIGLIOSI!!! Speriamo un giorno di poterci conoscere tutti...
Fam. Celentano

Commenti

  • Brena, 22/02/2013 8:08am (5anni fa)


    Comunque, se questo può rincuorarci, ho appena letto che c'è stato ieri un vertice presso la procura di Torre Annunziata e che le ricerche continuano...

  • Brena, 22/02/2013 8:03am (5anni fa)


    Ma certo Filippo, questo è più che comprensibile! È chiaro che per ritrovare una persona amata, diffondi sue notizie in ogni modo possibile!
    Ciò nonostante, nei giorni in cui le autorità stavano raggiungendo il luogo dove abitava Celeste, potevamo tranquillamente leggere ogni loro spostamento su qualsiasi quotidiano e sentirlo in ogni emittente televisiva e a volte mi sono chiesta se questo fosse davvero un bene, visto che poi si sono trovati un appartamento vuoto...
    Tuttavia, riconosco che non è facile capire come muoversi, ricette non ce ne sono di fronte al desiderio di riabbracciare una figlia strappata all'amore della sua famiglia in maniera così ingiusta e così tragica, dopo tanti anni di ricerche e attese, segnalazioni e smentite, speranze riaccese e poi smorzate...
    Ad ogni modo, non possiamo pretendere che la famiglia ci aggiorni sistematicamente sulle ricerche, perché al di là del segreto professionale che copre questi casi, penso che ogni giorno abbia la sua pena. Chissà quanto è difficile per loro ogni giorno aprire gli occhi e rendersi conto che Angela non è tornata, figuriamoci pretendere che ci aggiornino regolarmente dicendoci che non hanno notizie...

  • Filippo Ricciardi, 21/02/2013 7:44pm (5anni fa)


    brena ti sfugge il fatto che le notizie sono state diffuse dalla famiglia proprio per ritrovare angela.e poi le indagini erano gia chiuse da mesi ormai

  • Brena, 20/02/2013 11:00pm (5anni fa)


    Giusto Marco!
    Lisa, pensa alla famiglia di Angela, è da 16 lunghi anni che aspetta sue notizie e sono la sua MAMMA, il suo PAPÀ, le sue SORELLE! Ma riusciamo anche per un solo attimo ad immaginare il loro dolore ed il desiderio che da 16 si portano dentro? Noi non siamo che degli estranei, che per quanto toccati e coinvolti umanamente da questa vicenda che non può lasciare indifferenti, non possiamo neanche lontanamente immaginare cosa significhi un simile dramma!
    Anch'io come te e come tutti qui, entro più volte al giorno in questo sito, sperando di leggere qualche nuova notizia e mi rammarico ogni volta che non riesco a leggere ciò che spero e che noi tutti speriamo di leggere!
    Tuttavia, di questa vicenda si è parlato anche troppo!
    La maggiorparte delle volte penso che se le notizie della pista messicana non fossero mai venute a conoscenza dell'opinione pubblica, forse Celeste non avrebbe mai saputo che le autorità italiane, come quelle messicane si erano messe alla sua ricerca e non sarebbe mai scappata da quella casa...!
    Poi magari chi la nasconde sarebbe riuscito a farla franca ugualmente, ma è vero che non solo i media, ma noi stessi abbiamo una capacità di mediatizzare certe vicende personali che scuotono l'opinione pubblica che è "eccezionale", quando, e mi ci metto in prima linea, sia chiaro, il nostro compito dovrebbe limitarsi, come diceva Marco, al sostegno silenzioso, alla comunione di intenti e di spirito ed alla preghiera...!

  • Marco, 20/02/2013 7:15pm (5anni fa)


    Forse non sanno niente neanche loro oppure non vogliono divulgare notizie per paura di intralciare le indagini;parleranno quando e se lo riterranno opportuno.Il nostro compito non è giudicarli ma soffrire e sperare con loro.

  • lisa, 20/02/2013 11:35am (5anni fa)


    comunque una cosa accetto a fatica .. potrebbero aggiornarci un po`su cosa sta succedendo .. cosi`ci lasciano st`ansia da silenzio non e`corretto per chi e` qui

  • Brena, 18/02/2013 11:46pm (5anni fa)


    È l'unica speranza che rimane e che dobbiamo continuare ad avere e per cui pregare: che Angela un giorno riesca a sottrarsi dalle persone che la stanno nascondendo e torni a farsi viva con la SUA FAMIGLIA!!!!

  • lisa, 18/02/2013 11:26am (5anni fa)


    io personalmente mi fido della famiglia celentano e se loro sono convinti che di angela si tratta allora deve essere cosi` ed e`solo questione di tempo angela spontaneamente li ricontattera`

  • Brena, 17/02/2013 10:41pm (5anni fa)


    Se conosceste la situazione di certi paesi dell'America Latina... mi spiace, ma non basta il fatto che "c'è della polizia corrotta in tutto il mondo"!
    C'è la vita delle persone in gioco spesso, dietro a vicende come queste! C'è gente che in certi quartiri ha paura a mettere il naso fuori di casa e teme ogni giorno per la vita dei propri figli! Ci sono persone che ogni giorno vengono ammazzate in mezzo alle loro "carreteras"... la "corruzione" assume toni molto diversi, a seconda del paese, credetemi!
    I miei figli vengono da uno di questi paesi e so bene di cosa parlo! Se la gente che viene da fuori deve muoversi strettamente accompagnata, vi sono luoghi in cui è assolutamente sconsigliato recarsi, ecc... per la gente del posto non è più semplice la vita!
    Ci sono strade piantonate dai militari con il mitra in mano, che solo a vederli, se da una parte ti senti protetto, dall'altra ti corre un brivido per la schiena, perché ti rendi conto di quale pericolo può nascondersi dietro l'angolo!
    Parliamo di società in cui spesso il ceto medio non esiste! esistono i poveri ed esistono i ricchi e i ricchi sono in grado di comprarsi tutto, anche la polizia ed il silenzio delle autorità giudiziarie...!

  • silvia, 16/02/2013 12:47am (5anni fa)


    volevo dire alla famiglia celentano : Dio e fedele e fara risplendere la sua gloria nella vostra casa ... tutto questo e perche la sua gloria sia manifestata..... non preoccupatevi lei tornera, celeste tornera a contattarvi in una maniera o nell'altra. nel frattempo abbiate pazienza e la pace del nostro Signore Gesu. vi amo e continuo a pregare per voi.

Inserisci il tuo commento

RSS feed for comments on this page

angela celentano